Il paradigma della medicina non è orientato verso la salute, bensì contro la malattia, perché i problemi di salute che i medici devono affrontare sono nella maggior parte dei casi direttamente collegati allo stile di vita ed al modo di pensare. Essere degli specialisti della malattia, non significa essere degli specialisti in salute. Questa informazione non viene mai resa nota e questo alimenta la concezione distorta che le persone hanno su come vanno affrontati i problemi di salute.

La salute dipende dal mantenimento di un equilibrio fisico, nutrizionale ed emotivo, e l’intera classe medica in quasi tutti i casi non è mai stata sensibilizzata a questo. I medici si occupano della scienza della malattia, questa è la loro preparazione.

La nostra società non è sana, cresce costantemente il numero delle persone che devono ricorrere all’assistenza medica. I costi fisici e finanziari che ne conseguono stanno aumentando e ci sono più malati di quanti ce ne dovrebbero essere in una società sana. Costa molto poco prendere le misure necessarie a mantenersi più sani, costa invece moltissimo prendersi cura della malattia. La maggioranza delle persone spende l’80% di tutti i propri risparmi in età avanzata a causa di malattie. L’ignoranza delle condizioni per mantenere la salute condanna i bambini di oggi ad un futuro di malattia. Se la medicina non se ne occupa, se i genitori non se ne occupano, se la scuola non se ne occupa, chi lo farà?

Questa voce è stata pubblicata in Kine-News e contrassegnata con equilibrio fisico, filosofia del benessere, kinesiologia, medicina tradizionale, salute e malattia, specialista in salute.

Please reload

Posts in primo piano

TESTIMONIANZE:

November 29, 2015

1/1
Please reload

Recenti Posts

November 7, 2016

January 10, 2016

December 27, 2015

December 3, 2015

November 29, 2015

Please reload

Archivio