Test di Intolleranze Alimentari Kinesiologico

a Milano e Torino

Il test per le intolleranze alimentari kinesiologico si basa sulla rilevazione della variazione del tono muscolare, quando il soggetto viene in contatto con cibi intolleranti.

È un riflesso tipico dell’organismo umano, documentato scientificamente, che sta alla base della Kinesiologia Sistematica: la modificazione dello sforzo muscolare in presenza di ipersensibilità.

Amo essere sempre molto chiaro  su tutto quello che riguarda i test di intolleranze, in qualsiasi modo esso venga eseguito che sia con esame del sangue, test salivare ,con test ipotetici del DNA etc. etc. La mia idea è che se non esegue prima una buona detossinazione epatica,  qualsiasi test svolto sarà sempre falsato.

Detto questo, torniamo a come si esegue:

E' possibile prenotare ed effettuare il test intolleranze alimentari a Milano ed anche a Torino, sarete completamente seguiti dalla professionalità di Massimiliano Sciannanteno, Kinesiologo ed esperto nutrizionista anche in campo sportivo.

Il test di intolleranza alimentare evidenzia una variazione dello test muscolare in seguito  al contatto con una sostanza alimentare.

Questo cambiamento  rappresenta il feedback di un’ipersensibilità o di un’intolleranza nei confronti della stessa sostanza testata.

Si tratta di una prova di scatenamento, dove si valuta come reagisce il muscolo nel momento in cui l’organismo entra in contatto con la sostanza alimentare.

Nel caso in cui  bambini che siano ancora allattati al seno, la presenza di alcune  forme eczema o di frequenti coliche nel lattante è quasi sicuramente un segnale di un’intolleranza alimentare da parte della madre e si possono individuare gli alimenti responsabili  delle problematiche sottoponendo al test la madre del piccolo.

Il test di intolleranze alimentari di Torino-Milano comprende 245 alimenti, compresi coloranti, conservanti e fibre tessili e dura 1 ora e mezza circa.

E’ adatto anche ai bambini a cominciare in tenera età parliamo di 4/5 anni se il bambino è collaborante.

È un test non invasivo ma sopratutto non  provoca alcun effetto collaterale.

Ribadisco il concetto già illustrato poc'anzi che nessun test potrà mai essere preciso se non si fa prima in maniera precisa una detossinazione epatica ,altrimenti qualsiasi test risulterà alterato con il rischio di eliminare alimenti di cui non esiste intolleranza ma semplicemente solo ed esclusivamente un eccesso, quindi diffidate da qualsiasi test se prima non rimettiamo ordine nel nostro modo di alimentarci e nel nostro organismo.

Per info contattami direttamente previo telefono, messenger, FB, Whatsapp o e-mail.

Contattami ora per qualsiasi informazione o tipo di richiesta, raccontami di te.

  • Instagram Icona sociale
  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icon

Massimiliano Sciannanteno: Kinesiologo - Ipnotista - Riflessologo - Professionista Merida Micro & Macro nutrizione - Reiki "sistema Usui"

Tel.333 8651977  -  kinesiologia.riflessologia@gmail.com  -  P.IVA: 11098920017